NAVIGA IL SITO

Coma pagare il bollo auto (e moto) con Satispay

Satispay è l'App italiana di mobile payment. Permette di pagare tante cose, tra cui il bollo auto e moto. In questa guida vediamo come si fa.

di Marco Delugan 25 lug 2019 ore 17:00

Satispay è la App italiana per il mobile payment. Permette di pagare e inviare denaro usando smartphone e tablet. E cioè senza usare denaro contante e senza usare carte di credito. Si può pagare nei negozi reali e in quelli virtuali. E si possono anche effettuare pagamenti alla pubblica amministrazione e ad altri enti statali, come il bollo auto e moto, e altri bollettini. In questa guida vediamo come pagare il bollo auto con Satispay.

Come prima cosa, dovete avviare la App Satispay. E poi digitare il Pin che avete scelto in fase di registrazione. A questo punto pigiate sulla voce Servizi che trovate nel navigatore in basso. Atterrerete sulla pagina che segue.

servizi-satispay

Pigiate su Bollo auto e moto. La prima volta Satispay vi chiederà di inserire i dati del veicolo per cui volete pagare il bollo. Per farlo dovete fare tap su AGGIUNGI UN VEICOLO, che trovate in mezzo alla pagina.

aggiungi-veicolo

Potete scegliere tra le voci autoveicolo e autocaravan, rimorchio e motoveicolo. Pigiate sulla voce di vostro interesse. L'unico dato richiesto sarà il numero di targa. Inseritelo e pigiate sul pulsante rosso.

Per inserire altri veicoli fate tap sul simbolo del + che trovate in alto a destra. Per ogni veicolo, Satispay inserirà nella pagina un riquadro come quello che vedete qui sotto.

bollo-auto-e-moto

Se pigiate sul riquadro, dal basso si aprirà una finestra di dialogo da cui potete scegliere Paga, Modifica, o Elimina dalla lista. Alla voce Modifica si può cambiare il nome associato al veicolo, inserire la data di scadenza del bollo, e attivare un promemoria.

Facendo tap su Elimina si può, ovviamente, eliminare il veicolo dalla lista.

E pigiando su Paga, pagherete il bollo del veicolo relativo. La schermata della App vi mostrerà la cifra che dovete pagare. Se tutto è corretto, cliccate su INVIA. Se il bollo è stato già pagato, il sistema vi avvertirà.

ALTRE COSE IMPORTANTI DA SAPERE

Con Satispay si possono fare tante altre cose. Vediamo di sceguito quali sono: Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldiOnline.it

Borsa italiana in rialzo: FTSEMib (quasi) sui massimi di giornata

Borsa italiana in rialzo: FTSEMib (quasi) sui massimi di giornata

Chiusura in rialzo per Piazza Affari, dopo lo scivolone di mercoledì e la sosta di Ferragosto. In positivo utility e banche. Il FTSEMib si allontana dai 20mila Continua

da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »