NAVIGA IL SITO

Skrill: cos'è e come funziona

Skrill è un portafoglio virtuale. Permette di fare tante cose, ed è possibile associarvi una carta di credito. Vediamo cos'è e come funziona.

di Carlo Sala

Skrill è un sistema per ricevere e inviare denaro identificando un conto corrente attraverso l’indirizzo e-mail del titolare anziché il codice Iban. Permette di depositare e prelevare denaro, e di inviarne ad altri dal proprio conto. Si possono per pagare beni e servizi o spedire denaro a parenti e amici. Ma premette anche di trasferire denaro dalle proprie carte di credito ad altri conti correnti bancari e virtuali.

E gestito dall’inglese Money Bookers sotto la vigilanza della FSA, la Financial Service Authority del Regno Unito.

Analogamente ad altri operatori on-line, il più famoso dei quali è il conto PayPal, permette di gestire un conto attraverso il quale muovere denaro stabilendo oltre all’importo anche la valuta con cui effettuare l’operazione. E di munirsi di una carta prepagata con cui effettuare acquisti nei negozi reali e virtuali che partecipano al circuito Mastercard. Skrill offre sia una carta reale che una carta virtuale.

GLI ARGOMENTI DI QUESTA GUIDA

DEPOSITARE DENARO SUL CONTO SKRILL

Il sito www.skrill.com funziona come una banca, anche se è tutto on-line: ci si registra, si apre un conto intestato e si fa un versamento iniziale, senza il quale il conto non può operare.

Il versamento iniziale richiede l’esistenza di un conto corrente bancario nel mondo “reale” e off-line, perché una banca virtuale come Skrill non consente di depositare soldi in contanti. Si tratta dunque di autorizzare il proprio conto aperto su Skrill ad attingere al conto bancario per prelevare la cifra che si è scelto di trasferire su Skrill.

Al posto di un conto corrente, si può autorizzare Skrill ad attingere, sempre per l’ammontare che si desidera, alla propria carta di credito. Con lo stesso meccanismo, ogni volta che il conto Skrill langue si può disporre che il conto stesso attinga alla banca o alla carta di credito.

Tanto all’inizio che ogni volta successiva, a disporre l'operazione con cui rimpinguare il conto è il titolare dello stesso. Per farlo dovete accedere alla pagina del vostro conto cliccando in alto a destra sul pulsante LOGIN e inserendo il nome utente e la password che avete scelto in fase di registrazione. A questo punto dovete cliccare sulla voce DEPOSITO, che trovate in alto sulla spalla sinistra del sito.

skrill-come-ricaricare

(Immagine tratta dal sito Skrill)

Se è il primo deposito, dovete dire a Skrill quale modalità volete utilizzare. Potete sceglierne anche più di una, e aggiungerne altre col tempo. Le due più importanti sono il conto corrente bancario e la carta di credito. Dopo aver scelto cosa utilizzare e cliccato si DEPOSITA ORA, come prima cosa dovete scegliere il paese e la valuta di riferimento, e poi inserire i dati del conto o della carta. Una volta completata questa fase, dovete decidere quanto trasferire sul conto Skrill dal conto bancario o dalla carta e completare la procedura.

PRELEVARE DENARO

E' possibile prelevare denaro dal proprio conto Skrill e depositarlo sul proprio conto bancario o sulla propria carta di credito. Per farlo bisogna fornire a Skrill i dati del proprio conto e quelli della propria carta di credito. Per quanto riguarda le carte di credito, il prelievo è possibile solo verso carte del circuito Visa.

Come prima cosa bisogna accedere alla pagina del proprio conto. E poi cliccare sulla voce PRELIEVO nella spalla sinistra della pagina. A questo punto, troverete nel corpo della pagina le voci Conto bancario e Carta di credito e debito.

skrill-preleva

(Immagine tratta dal sito Skrill)

Cliccate su PRELEVA ORA. Nel caso abbiate scelto di prelevare dal conto bancario, dovrete fornire la nazionalità del conto, il codice Iban e il codice Swift. E poi cliccare su AGGIUNGI E CONTINUA. Se invece volete prelevare da una carta di credito, il numero della carta, la data di scadenza e il codice CVV. Anche in questo caso cliccate su AGGIUNGI E CONTINUA. Se carta e conto sono già stata associate, basterà scegliere dove volete trasferire i soldi, indicare l'importo e completare la procedura.

INVIARE E RICEVERE DENARO

Per ricevere e per inviare denaro, Skrill funziona poi esattamente come una banca. Ma al posto del codice Iban che occorre avere quando si vuole ricevere un pagamento e che occorre farsi dare quando si tratta di pagare altri, Skrill funziona attraverso l’indirizzo e-mail. Questa è la sua specificità. E ricordare un indirizzo email è sicuramente più facile che ricordare un codice Iban. Ma Skrill permette anche di utilizzare strumenti più tradizionali. E cioè di trasferire denaro a un conto corrente bancario - proprio o di altri - prelevando dalle proprie carte di credito e di debito.

Per fare tutto questo, come prima cosa dovete accedere alla pagina del vostro conto e cliccare sulla voce INVIA dalla spalla sinistra della pagina. A questo punto vi si presenteranno due possibilità:

  1. inviare denaro dal saldo Skrill utilizzando l'indirizzo email del destinatario;
  2. inviare a conti correnti bancari da carte di credito e di debito.

skrill-invia-denaro

(Immagine tratta da sito Skrill)

Se scegliete la prima possibilità, vi verrà chiesto di inserire l'importo e la email del destinatario, e avrete la possibilità di inserire un messaggio di testo. Poi cliccate au AVANTI. Vi apparità una pagina di riepilogo, con destinatario, importo da trasferire e commissioni. Se tutto è corretto cliccate su INVIA.

Se scegliete la seconda possibilità, potete inviare denaro sia a voi stessi che ad altri. Vi sarà chiesto di inserire le coordinate bancarie del conto a cui volete inviare denaro. E i dati della carta da cui prelevare denaro. Controllate nella pagina di riepilogo che tutti i dati inseriti siano corretti e completate l'operazione.

CRYPTOVALUTE

Tramite il conto Skrill si posso acquistare Bitcoin. Per farlo dovete accedere alla vostra pagina personale e cliccare sulla voce CRYPTO nella spalla sinistra del sito. Skryll vi mostrerà le condizioni di utilizzo del sito. Se volete aquistare Bitcoin dovete accettarle. Una volta accettate vi apparirà l'immagine che vedete qui sotto.

skrill-crypto

(Immagine tratta dal sito Skrill)

A questo punto cliccate su CAMBIA ADESSO, inserite l'importo, scegliete la cryptovaluta su cui volete investire e cliccate su AVANTI. Vi apparirà una pagina di riepilogo, dove potrete controllare i dati. Se tutto va bene, e non avete cambiato idea, cliccate su CONFERMA. Si possono acquistare Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Bitcoin Cash, Ethereum Classic e Ox.

QUANTO COSTA IL CONTO SKRILL

Come abbiamo visto sopra, si può depositare sul conto Skrill in diversi modi. Ma in ogni caso il costo è pari all'1% di quanto depositato.

Prelevare denaro ha invece costi diversi in base al terminale del prelievo. Prelevare per versare in un conto corrente costa 5,5 euro a operazione, mentre prelevare verso una carta Visa costa il 7,5% dell'ammontare del prelievo.

Inviare denaro verso un altro conto Skrill, costa l'1,45% di quanto inviato, con una commissione minima di 0,5 euro.

L'invio diretto da e verso conti, carte di debito o di credito non costa invece nulla.

Se nelle operazioni ci sono cambi di valuta, chi li ordina deve pagare il 3,99% dell'importo di cui chiede la conversione.

Per quanto riguarda le cryptovalute, se le si acquista con euro o con dollari, la commissione è dell'1,5%. Se le si acquista con altre valute, la commissione è del 3%.

Ricevere denaro da altri è gratis.

CARTA DI CREDITO SKRILL

Esiste anche una carta di credito Skrill. La si può usare in tutti gli esercizi commerciali virtuali e reali in cui viene accettata la carta Mastercard. E' una carta prepagata, e la ricarica la si può fare direttamente dal sito di Skrill. Ne esistono una versione reale e una virtuale.

skrill-carte-prepagate

(Immagine tratta dal sito Skrill)

Con la carta reale si possono prelevare conanti in tutti i bancomat del mondo, e pagare in tutti i negozi virtuali e reali che partecipano al circuito Mastercard. Tutte le operazioni di pagamanto e trasferimento di denaro sono gratuite.

La commissione annuale è di 10 auro, la conversione di valuta costa il 3,99% dell'importo convertito e il prelievo bancomat costa l'1,75% di quanto prelevato.

Mentre la carta reale vi arriverà dopo 7/10 giorni dall'ordinazione, la carta virtuale sarà immediatamente disponibile.

Rispetto alla carta reale, quella virtuale offre maggiore sicurezza nelle transazioni online, in quanto può essere distrutta al primo sospetto di furto delle credenziali per il suo utilizzo. Lo svantaggio rispetto alla carta reale è che può essere utilizzata solo on line e tramite lo smartphone.

Per entrambe le carte, sul sito di Skrill si possono controllare e modificare caratteristiche della carta come Pin e plafond, controllare saldo e movimenti e denunciando furto e movimenti bloccando la carta.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
TUTTI GLI ARTICOLI SU: skrill
da

SoldiOnline.it

Il FTSEMib ritorna oltre i 22mila punti (grazie alle banche)

Il FTSEMib ritorna oltre i 22mila punti (grazie alle banche)

Spiccano i rialzi messi a segno da BPER Banca e da UBI Banca. Rimbalzo di Moncler, dopo la forte correzione subita nella seduta di mercoledì. Ottima giornata per Atlantia Continua

da

SoldieLavoro

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Ma bisogna anche viverci davvero e soprattutto avviare una attività economica. In questa guida ecco come funzionerà il cosiddetto "Reddito di residenza attiva" Continua »