NAVIGA IL SITO

Come fare una ricarica telefonica con Satispay

Satispay permette di fare diversi tipi di pagamento. Tra questi c'è anche la ricarica del telefono cellulare. In questa guida vediamo come si fa.

di Marco Delugan 29 lug 2019 ore 15:20

Satispay è una App per il pagamento digitale. E' disponibile per iPhone, iPad e Apple Watch e per i dispositivi Android. Può essere scaricata da Google Play e dall’App Store. La società che la gestisce è italiana, ed è stata fondata nel 2013. Offre molte possibilità di pagamento e di trasferimento di denaro. In questa piccola guida vedremo come fare una ricarica telefonica con Satispay.

Fare una ricarica con Satispay è molto semplice. Una volta avviata la vostra App digitate il Pin che avete scelto in fase di registrazione. A questo punto andate alla scheda Servizi pigiando sulla voce che trovate nel navigatore sulla parte bassa dello schermo. Atterrerete nella pagina che vedete qui sotto.

servizi-satispay

Ora pigiate sul riquadro Ricariche telefoniche. Vi si aprirà una lista di 12 fornitori di servizi telefonici.

Quelli supportati da Satispay al 29 luglio 2019 sono:

  • Vodafone
  • Tim
  • Wind
  • Tre
  • ho.mobile
  • CoopVoce
  • Fastweb
  • Tiscali
  • Poste Mobile
  • Digi Mobil
  • Lycamobile
  • 1Mobile

Scegliete il fornitore di servizi telefonici e poi il numero di telefono su cui volete fare la ricarica. Potete anche scegliere di ricaricare un numero che non è nella vostra lista dei contatti. Basta pigiare sul + che trovate sulla destra della scritta Scegli un contatto, e inserire il numero di telefono. Potete anche ricaricare numeri non italiani.

Non abbiate paura di selezionare il provider sbagliato. In questo caso, infatti, la ricarica fallirà in automatico.

satispay-nuovo-numero-cellulare

Dopo aver scelto provider e numero da ricaricare vi apparirà un tastierino con i "tagli" di ricarica possibili. A questo punto scegliete quello che fa al caso vostro e pigiate sul pulsante rosso che vi apparirà sulla destra. Un messaggio sullo schermo del telefono vi comunicherà se l'operazione è andata a buon fine.

satispay-ricarica-telefonica

Ora andate alla sezione Profilo, visualizzate il pagamento e pigiate su Ricevuta. A questo punto vi apparirà il riepilogo dell'operazione.

Alla prima ricarica si ha diritto a un rimborso cashback di due euro.

ALTRE COSE IMPORTANTI DA SAPERE

Con Satispay si possono fare tante altre cose. Vediamo di sceguito quali sono: Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldiOnline.it

Borsa italiana in rialzo: FTSEMib (quasi) sui massimi di giornata

Borsa italiana in rialzo: FTSEMib (quasi) sui massimi di giornata

Chiusura in rialzo per Piazza Affari, dopo lo scivolone di mercoledì e la sosta di Ferragosto. In positivo utility e banche. Il FTSEMib si allontana dai 20mila Continua

da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »