NAVIGA IL SITO

Come ricaricare la Postepay Evolution

E' la carta prepagata di Poste Italiane associata a un codice Iban. Permette molte operazioni. Si può ricaricare Postepay Evolution in molti modi.

di Marco Delugan 16 gen 2019 ore 11:53

La carta Postepay Evolution è una delle carte prepagate di Poste Italiane. Può essere utilizzata per pagare nei negozi reali e online che partecipano al circuito Mastercard. E pagare bollettini, multe, il modello F24, il bollo auto e altro ancora. Ma la vera particolarità della Postepay Evolution è avere un codice Iban associato. Per questo si possono fare e ricevere bonifici, farsi accreditare lo stipendio o la pensione, e domiciliare le utenze domestiche. In questa guida vedremo come rispondere a una delle necessità più frequenti per chi usa questa carta, e cioè come ricaricare la ricaricare Postepay Evolution.

 

GLI ARGOMENTI DI QUESTA GUIDA

La carta Postepay Evolution può essere ricaricata in molti modi. Può essere ricaricata in ufficio postale, da un ATM Postamat, e anche a domicilio. Può essere ricaricata dai siti di poste italiane, con la App Postepay, e dai conti Online Bpm.

LEGGI ANCHE: Postepay Evolution: come vedere saldo e movimenti

RICARICARE POSTEPAY EVOLUTION IN UFFICIO POSTALE

Si può ricaricare Postepay Evolution in ufficio postale. Lo si può fare in contanti o con un'altra Postepay, una carta Postamat Maestro e anche con una carta Bancoposta abilitata. Per farlo bisogna presentarsi con la Postepay Evolution (o almeno il numero), con un documento di identità valido e il proprio codice fiscale.

Una volta arrivato il vostro turno dite all’impiegato delle vostre intenzioni. Oltre a visionare i documenti vi farà qualche domanda per accertarsi della vostra identità. A procedura completata, vi verrà consegnata una ricevuta con specificate diverse cose, tra cui l’importo caricato e le commissioni pagate. In questo caso, la commissione da pagare è di un euro qualsiasi sia l’ammontare della ricarica.

 

RICARICARE TRAMITE ATM POSTAMAT

Si può ricaricare Postepay Evolution dagli sportelli automatici di Poste Italiane.

LEGGI ANCHE: Come trovare il Postamat più vicino

Come prima cosa inserite la carta nell'apposita fessura. La prima videata vi proporrà le seguenti opzioni:

  • Prelievo
  • Informative
  • Ricariche e pagamenti
  • Servizi e opzioni

Per ricaricare la vostra carta scegliete Ricariche e pagamenti. Vi apparirà una schermata con le seguenti opzioni:

  • Ricariche cellulari
  • Ricarica Postepay
  • Pagamento bollettini

Scegliete ricarica Postepay e seguite il procedimento che vi proporrà il sistema. Dovrete inserire il numero della carta da ricaricare e l’importo della ricarica. Avrete la possibilità di controllare tutto e di tornare indietro se avete fatto errori. Per completare la procedura vi verrà chiesto di inserire in codice Pin della carta che state utilizzando e da cui volete prelevare.

 

COME RICARICARE POSTEPAY EVOLUTION ONLINE

Una delle modalità più comode per chi utilizza abitualmente il computer e internet è ricaricare Postepay Evolution tramite il siti di Poste Italiane. Per farlo bisogna accedere alla propria AREA RISERVATA dal pulsante in alto a destra. Dopo aver digitato username e password che avete scelto in fase di registrazione, cliccare sul pulsate ACCEDI.

A questo punto vi troverete nella sezione MYPOSTE della vostra area personale. Scorrete la pagina fino al riquadro Postepay e cliccate ancora su ACCEDI.

Nella nuova pagina, nel navigatore in alto trovate i link alle vostre carte Postepay, se ne avete più di una. Cliccate su quel link. Se avete solo la carta Evolution atterrerete direttamente nella sua scheda informativa.

Scendete lungo questa pagina fino al riquadro Servizi e cliccate su RICARICA POSTEPAY.

Dalla freccia azzurra posta sulla destra del primo campo CARTA POSTEPAY scegliete la carta da cui volete prelevare denaro. Nel campo appena sotto inserite i dati della carta che volete ricaricare.

ricaricare-postepay-da-postepay_1

(Immagine tratta dal sito di Poste Italiane)

Ora cliccate sul pulsante PROSEGUI. Nella nuova pagina dovete controllare che tutti i dati inseriti siano corretti. E poi richiedere il codice SMS che vi permetterà di completare l’operazione.

Cliccate quindi sul pulsante RICHIEDI CODICE SMS. Poste Italiane vi invierà entro qualche secondo il codice richiesto. Inserite il codice nel campo previsto e cliccate su CONFERMA.

LEGGI ANCHE: Ricaricare Postepay (Standard) online: tutti i modi per farlo

RICARICARE POSTEPAY DAL LIBRETTO SMART

Chi ha sottoscritto anche un Libretto Smart può ricaricare Postepay Evolution utilizzando le funzionalità online del proprio libretto. Se è il vostro caso, dovete accedere alla vostra area personale del sito di Poste Italiane seguendo le modalità che abbiamo visto sopra.

Atterrerete nella sezione MYPOSTE. Da lì scendete fino al riquadro RISPARMIO POSTALE. Cliccate su ACCEDI. Nel riquadro LIBRETTO SMART cliccate su ACCEDI. Adesso scendete lungo la pagina fino a OPERAZIONI DISPONIBILI e cliccate su RICARICA POSTEPAY. Vi apparirà una pagina come quella che segue.

ricarica-postepay-da-libretto-smart_1

(Immagine tratta dal sito di Poste Italiane)

A questo punto scegliete la carta da ricaricare e l'importo che volete trasferire dal vostro Libretto Smart alla carta. E adesso cliccate su CONTINUA.

Atterrerete su una pagina di riepilogo su cui potrete controllare i dati che avete inserito. Se tutto è corretto, cliccate su RICHIEDI CODICE SMS. Poste Italiane vi manderà il codice da inserire nell'apposito spazio che vi apparirà sulla nuova pagina. Inseritelo e l'operazione verrà completata.

 

RICARICARE TRAMITE APP POSTEPAY

Per ricaricare Postepay Evolution da App Postepay bisogna prima scaricarla e installarla. E lo si può fare da Google Play e da iTunes. Una volta scaricata e installata potete utilizzarla per iscrivervi ai servizi online di Poste Italiane. Se siete già inscritti, potete accedere alla vostra area riservata digitano lo username e la password che avete scelto in fase di iscrizione.

A questo punto scegliete la carta da cui volete prelevare. Poi pigiate su PAGA. Vi si aprirà una finestra di dialogo. Scegliete la voce Ricarica altra Postepay. Nella nuova pagina dovrete inserire il numero di carta, il nome dell'intestatario e l'importo da trasferire. E poi cliccate su PROCEDI. A questo punto vi verrà richiesto di inserire il codice PosteID. Fatelo e proseguite l’operazione fino al suo completamento.

 

RICARICA DA APP BANCOPOSTA

Sacaricate e installate la App Bancoposta. La trovate su Poogle Play e su iTunes. Accedete alla vostra area riservata con lo username e la password che avete scelto in fase di registrazione. Una volta entrati, pigliare sul pulsante Ricarica Postepay. A questo punto dovete selezionare la carta che volete utilizzare per la ricarica, e poi la carta da ricaricare. Di quest'ultima dovete inserire il numero identificativo (le 16 cifre che trovate sulla parte anteriore della carta) e il nome dell'intestatario. E l'importo da ricaricare. A questo punto cliccate su CONFERMA. Dovrete inserire il codice PosteID, e proseguire fino al completamento dell’operazione.

 

RICARICARE IN ALTRI PUNTI VENDITA

La carta Postepay Evolution può essere ricaricata anche nei punti vendita Lottomatica e presso gli esercizi convenzionati Banca 5.

Per effettuare la ricarica bisogna avere con sé:

  • la carta da ricaricare (o almeno il numero della stessa);
  • documento di identità valido
  • il vostro codice fiscale

RICARICARE POSTEPAY EVOLUTION DA HOME BANKING BPM

I titolari di conto corrente di banche del gruppo BPM possono effettuare ricariche di carte Postepay direttamente dal proprio servizio di home banking.

 

RICARICARE POSTEPAY EVOLUTION A DOMICILIO

Si può ricaricare Postepay Evolution anche dal proprio domicilio. Poste Italiane Italiane manderà a casa vostra un Portalettere abilitato e tramite Pos potrete effettuare la ricarica.

Potrete utilizzare altre carte Postepay e Postamat, e le altre carte del circuito Maestro. Per richiedere e prenotare la visita del Portalettere dovete chiamare il Contact Center di Poste Italiane al 803.160. Oppure prenotare il servizio online. Per verificare se il servizio è disponibile nella vostra zona andate a questa pagina: e per prenotare, a questa.

ALTRE COSE IMPORTANTI DA SAPERE

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldiOnline.it

FTSEMib praticamente invariato

FTSEMib praticamente invariato

In altalena i bancari, dopo i forti ribassi subiti nella seduta di mercoledì. Rimbalzo per la Juventus FC, dopo la pesante correzione subita nelle ultime sedute Continua

da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »