NAVIGA IL SITO

Assemblea condominiale, svolgimento

di Oreste Terracciano
L’assemblea dei condomini, per prassi oramai consolidata, si svolge quasi sempre in SECONDA convocazione, dove il quorum per la costituzione è minimo rispetto all’assemblea in prima convocazione, infatti è sufficiente che siano presenti 1/3 dei partecipanti al condominio, i quali devono comunque rappresentare 333,34 millesimi, cosa vuole dire lo dimostro con un esempio pratico.

Se il condominio, nella sua totalità è composto, tra condomini residenti e condomini non residenti ma comunque proprietari di una o più unità immobiliare, da 26 partecipanti, è sufficiente che 9 di questi siano presenti o presenti per delega e che rappresentino almeno 333,34 millesimi, salvo poi appurare l’effettiva consistenza numerica e millesimale per le maggioranze richieste per l’approvazione degli argomenti posti all’ordine del giorno.

Infatti si può presentare il caso della validità “risicata” dell’assemblea, insufficiente, comunque, per l’approvazione di argomenti che richiedono la doppia maggioranza per l’approvazione, in quanto si può verificare, prendendo in esame sempre l’esempio sopradescritto, che l’unanimità dei presenti, ovvero 9 condomini, non abbia 500 millesimi per approvare un lavoro straordinario di rilevanza economica, in tal caso l’assemblea non può assolutamente deliberare pur essendo regolarmente costituita.

Sono casi limite che, purtroppo, si verificano un pochino ovunque, per cui diventa oltremodo impossibile gestire correttamente il condominio, anche se, personalmente, sono del parere che le assemblee si preparano a “tavolino”, ovvero ci deve essere sempre qualcuno a spronare gli altri condomini affinché partecipino attivamente all’assemblea o deleghino altro condomino o altra persona di loro fiducia. Se poi si considera l’assemblea il luogo ove dare sfogo ai propri istinti non certamente gentili, allora si capisce chiaramente perché tanti condomini sono in uno stato di conservazione a dir poco precario, per non dire in rovina.





Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
TUTTI GLI ARTICOLI SU: assemblea condominiale , vita di condominio
da

SoldiOnline.it

Piazza Affari, il FTSEMib passa in rialzo

Piazza Affari, il FTSEMib passa in rialzo

In forte progresso i titoli del settore petrolifero. Vendite su NEXI. Intonazione negativa per Telecom Italia TIM dopo l'accordo con FiberCop e Open Fiber Continua

Guide Lavoro

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Da quello a tempo indeterminato a quello accessorio, passando per quello a tempo determinato, per quello in somministrazione e per tutte le altre tipologie di contratto di lavoro Continua »