NAVIGA IL SITO

Monti bond

di Giacomo Saver
I Monti bond sono delle obbligazioni che possono essere emesse da una banca in difficoltà e sottoscritte dallo Stato. Al pari delle obbligazioni classiche i Monti bond fruttano interessi periodici, ma a differenza delle prime questi titoli incorporano opzioni complesse. Ad esempio se alla scadenza dell’obbligazione la banca è in perdita il prestito sarà convertito in azioni della stessa e in quel caso lo Stato diventerà azionista. Ma anche in caso di impossibilità a pagare gli interessi, questi potranno essere convertiti in azioni. Per questi motivi, pur essendo titoli di debito, i Monti Bond si qualificano come "finanziamenti mezzanini" ossia a metà strada tra il prestito e le azioni.

LEGGI ANCHE: Cosa sono le obbligazioni convertibili

Giacomo Saver
www.segretibancari.com/
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
TUTTI GLI ARTICOLI SU: obbligazioni
da

SoldiOnline.it

Il FTSEMib riesce a salire

Il FTSEMib riesce a salire

Segno più anche per le principali borse europee. In altalena i bancari, dopo il forte ribasso subito venerdì. Enel in rosso (ma ha staccato il dividendo) Continua

da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »