NAVIGA IL SITO

Come prelevare dal libretto di risparmio postale

Il libretto di risparmio postale è un metodo sicuro per depositare i propri risparmi. Non ha un elevato tasso d'interesse, ma ha costi davvero molto bassi.

di Redazione ABCRisparmio 21 set 2018 ore 15:19

Il libretto di risparmio postale è un metodo per custodire i propri risparmi con sicurezza. Sia il denaro depositato che gli interessi sono garantiti dallo Stato. Si può versare e prelevare denaro in modi diversi, in base al tipo di libretto che si è sottoscritto. Ma sia per il libretto Ordinario che per il libretto Smart si può prelevare presso un ufficio un qualsiasi ufficio postale. Come prima cosa, bisogna prendere il ticket e il modulo adatto, e aspettare il proprio turno.

 

Il modulo per prelevare dei soldi dal libretto è suddiviso in tre sezioni. La prima è riservata all'operatore delle poste, la seconda al proprietario del libretto, che dovrà compilare i campi vuoti con il suo nome, cognome, fornire il numero della sua carta d'identità e la relativa data di rilascio. Dovrà poi mettere una firma, la data del prelievo e l'importo.

 

La terza sezione è dedicata alla delega del prelievo. Ovvero, scrivendo il numero del libretto, il nome del proprietario ed il nome di chi effettua il prelievo, l'operatore delle poste potrà dare i soldi anche a una persona che non è il proprietario del libretto. Ovviamente dovrà essere presente anche la firma di chi delega.

 

Chi ha la Carta Libretto può prelevare dal libretto di risparmio postale anche tramite gli ATM Postamat. Dovrà portare con se la Carta Libretto e il relativo Pin, inserire la carta nell'apposita fessura e seguire le istruzioni.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
TUTTI GLI ARTICOLI SU: libretto postale
da

SoldiOnline.it

Piazza Affari, il FTSEMib alla fine perde l'1%

Piazza Affari, il FTSEMib alla fine perde l'1%

Giornata negativa, dopo una mattinata senza direzione, per Piazza Affari. In rialzo Enel in scia alle novità su Open Fiber. Vendite, complessivamente, sui bancari Continua

Guide Lavoro

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Da quello a tempo indeterminato a quello accessorio, passando per quello a tempo determinato, per quello in somministrazione e per tutte le altre tipologie di contratto di lavoro Continua »