NAVIGA IL SITO

Carta PayPal bloccata: cosa fare

La carta PayPal può essere bloccata dall'intestatario ma anche da Cartalis stessa. Sbloccarla non è facile. Bisogna telefonare alla Assistenza Clienti.

di Marco Delugan 11 feb 2019 ore 14:10

La carta PayPal può essere bloccata sia dall'intestatario che da Cartalis stessa. Quando viene bloccata dall'intestatario i motivi sono tipicamente lo snarrimento o il timore che sia stata rubata.

Il diritto di Cartalis al blocco unilaterale della carta è sancito dall'articolo 10 del contratto.

Quando Cartalis blocca una carta, lo comunica via posta elettronica. I motivi del blocco non sempre sono chiarissimi, e possono andare da questioni di sicurezza ad anomalie nel contratto.

GLI ARGOMENTI DI QUESTA GUIDA

PER BLOCCARE LA CARTA PAYPAL

Per bloccare la carta, chiamate l'Assistenza Clienti al numero 06 89329. Il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 21.30, il sabato, la domenica e i festivi dalle 10.00 alle 19.30. L'assistenza clienti è raggiungibile anche via internet, a questa pagina.

 

PERCHE' CARTALIS BLOCCA UNA CARTA

paypal-cartaLe questioni di sicurezza posso essere, ad esempio, l'aver digitato troppe volte il pin al Bancomat o quando volevate pagare tramite Pos. E le anomalie del contratto possono riguardare la leggibilità della firma o una fotocopia venuta male del documento di identità che avete mandato a Cartalis.

Dal 1 ottobre 2018 c'è un altro motivo per il blocco della carta da parte di Cartalis. Da quella data, per questioni normative legate alle nuove norme antiriciclaggio, è stato chiusa l'operatività della carta PayPal di cui non è stata chiesta l'evoluzione entro il 30 settembre 2018. E sono anche cessati i rapporti contrattuali legati a quelle carte.

 

COME SBLOCCARE LA CARTA PAYPAL

Per sbloccare la carta bisogna rivolgersi alla Assistenza Clienti, al numero 39 06 89329.

Ma se la carta è stata bloccata per questioni legate al contratto, oppure per mancata evoluzione della stessa, non la si può riattivare. Unica possibilità e richiederne un'altra. E richiedere il rimborso di quanto rimasto sulla stessa.

 

COME OTTENERE IL RIMBORSO DEL DENARO

Per riavere i soldi eventualmente rimasti sulla carta bisogna chiamare l'Assistenza Clienti al numero 39 06 89329.

La restituzione del denaro può essere richiesta anche via home banking.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldiOnline.it

Le tensioni USA-Cina fanno scendere le borse: FTSEMib -1,65%

Le tensioni USA-Cina fanno scendere le borse: FTSEMib -1,65%

La Cina sarebbe pronta a incrementare i dazi su prodotti importati dagli USA per un ammontare di 75 miliardi di dollari. Occhi puntati anche sul discorso di Jerome Powell Continua

da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »