NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come fare » Come trasferire soldi da una carta postepay ad un'altra
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come trasferire soldi da una carta postepay ad un'altra

Al giorno d'oggi chiunque possiede una carta prepagata. Una delle più diffuse è sicuramente la carta postepay, molto comoda e facile da utilizzare. Spesso quindi capita di doverla ricaricare o di usarla per effettuare dei pagamenti. In questa guida ti mostro come fare pagamenti o trasferire soldi da una postepay ad un'altra comodamente online senza recarti alla posta.

Istruzioni
Difficoltà
come-trasferire-soldi-da-una-carta-postepay-ad-un-altra

Cosa serve

  • Carta postepay

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Per prima cosa vai sul sito delle poste, http://www.poste.it e clicca sul pulsante "privati" che si trova alla destra del titolo del sito.

    Tra i vari tag che indicano i servizi per i privati clicca su "postepay".

    Dalla nuova finestra scegli "Postepay standard"

    Nella nuova finestra che ti viene mostrata clicca sul link "Servizi online per i titolari di carta postepay" presente nella striscia in giallo.
  2. Arrivi cosi' nella finestra dedicata alle funzioni della Postepay. Per prima cosa accedi inserendo i dati della registrazione al sito ossia l'id utente e la password.

    Una volta che ti sarai autenticato e sarai stato correttamente riconosciuto vai sulla colonna di sinistra e dal menù scegli la voce "Ricarica postepay".
  3. Nella nuova finestra vai ad inserire il numero a dodici cifre che identifica la carta che beneficerà del trasferimento (ad esempio il numero della carta sulla quale devi versare un pagamento) e clicca sulla scritta "continua" che si trova sotto la barra per l'inserimento di tale numero identificativo.
  4. Nella nuova finestra non devi far altro che inserire nella colonna di sinistra i tuoi dati, quindi il numero della carta dalla quale verranno prelevati i soldi da versare sulla carta beneficiaria dell'operazione, la data di scadenza della carta, presente sulla carta stessa, e le ultime tre cifre del numero che si trova sul retro della carta (ad esempio se il numero è 1234.567, inserisci 567).
    Nella parte destra inserisci il nome dell'intestatario della carta beneficiaria e sotto l'importo da versare (in questo caso 10,00 euro). Clicca su "Continua"
  5. Ti viene mostrata una finestra riassuntiva con tutti i dati da te inseriti in modo che tu ne possa verificare la correttezza. Inoltre ti viene indicato il fatto dell'aggiunta di un euro come spesa per l'operazione. Se è tutto ok conferma l'operazione cliccando su "Esegui la ricarica".

    Se l'operazione è andata a buon fine ti verrà mostrata la finestra che ti conferma l'avvenuta ricarica.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di sosuke79

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldi Online

Probabile un avvio in calo per le borse: focus sui bancari

Probabile un avvio in calo per le borse: focus sui bancari

Domenica 26 ottobre saranno resi noti i risultati degli stress test sulle principali banche europee. In serata l’agenzia Fitch fornirà l’aggiornamento del rating dell’Italia Continua »

da

Soldi e Lavoro

Decontribuzione per i neoassunti a tempo indeterminato

Decontribuzione per i neoassunti a tempo indeterminato

Allo stato attuale, il taglio dei contributi per i nuovi assunti a tempo indeterminato avrà un tetto: 6.200 euro all'anno. Calcoli sulla decontribuzione per i neoassunti a tempo indeterminato Continua »