NAVIGA IL SITO

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è, come funziona e cosa si vince

di Mauro Introzzi 7 ott 2019 ore 10:38

lotteria-degli-scontriniIntrodotta dalla legge di bilancio 2017 varata dal governo Gentiloni, torna in auge in queste settimane la lotteria degli scontrini fiscali. Si tratta di una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di economia sommersa, dato che incentiverebbe il consumatore a richiedere il giustificativo fiscale per ogni prodotto comprato o prestazione acquistata. In questo approfondimento vediamo cos’è la lotteria degli scontrini, come funziona e cosa si vince.

 

Lotteria degli scontrini, come funziona

Un consumatore che acquisterà un prodotto o usufruirà di un servizio riceverà dei biglietti virtuali - uno ogni 10 centesimi pagati - mediante i quali avrà la possibilità di partecipare a un’estrazione premi. Per favorire l’uso della moneta elettronica, un altro dei capisaldi nella lotta all’evasione, verranno assegnati un numero doppio di biglietti per chi paga con bancomat o carta di credito.

Pare che la partecipazione non preveda la consegna di alcuna “pezza giustificativa” oltre al solito scontrino, ricevuta fiscale e/o la fattura: chi pagherà in contanti dovrà fornire il suo codice fiscale mentre chi utilizza una carta di debito o di credito si vedrà attribuire i biglietti in modo automatico.

Controllare i biglietti di propria spettanza sarà semplicissimo: lo si potrà fare via web, su un sito.

 

LEGGI ANCHE: Legge di bilancio 2020, cosa sono cashback e bonus Befana

 

Come e cosa si vince con la lotteria degli scontrini

A cadenza puntuale (mensile o settimanale) si terrà un’estrazione premi, con un montepremi che prevede 3 vincitori che riceveranno rispettivamente 50mila, 30mila e 10mila euro. Chi non avrà la fortuna di essere estratto in queste occasioni potrà partecipare a una maxi estrazione finale annuale che metterà in palio un milione di euro.

Anche in questo caso sapere se si è vinto potrebbe essere molto semplice: lo si farà via web su un sito che dovrebbe fornire anche informazioni sulle estrazioni e sui premi.

 

Lotteria degli scontrini, il perché dei rinvii

Ma se è stata istituita già nel 2017 come mai potrebbe entrare in vigore solo nel 2020? La partenza della lotteria degli scontrini è stata rinviata più volte perché strettamente legata al cosiddetto “scontrino elettrico”, ossia all’obbligo di trasmissione telematica dei corrispettivi per tutti i commercianti.

Ora questa attesa dovrebbe essere terminata, tanto che l’amministrazione finanziaria, d’intesa con l’agenzia delle entrate e l’agenzia delle dogane, starebbe mettendo a punto il provvedimento attuativo.

 

Cosa succede all'estero

La lotteria degli scontrini è già adottata in alcuni paesi esteri, con alterne fortune. Felici paiono essere le esperienze di Portogallo e di Malta, mentre in altre nazioni come la Slovenia non pare aver garantito i risultati sperati.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldiOnline.it

Il FTSEMib ha chiuso sui massimi di giornata

Il FTSEMib ha chiuso sui massimi di giornata

Bancari in territorio positivo, dopo la diffusione delle trimestrali di alcuni importanti colossi finanziari statunitensi come Citigroup, Goldman Sachs e Jp Morgan. Continua

Guide Lavoro

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Da quello a tempo indeterminato a quello accessorio, passando per quello a tempo determinato, per quello in somministrazione e per tutte le altre tipologie di contratto di lavoro Continua »