NAVIGA IL SITO

Quanto vale e come si ottiene l'ecobonus

L’ecobonus è un incentivo per l’acquisto di auto nuove ibride o elettriche di valore massimo pari a 61.000 euro Iva inclusa

di Carlo Sala 7 gen 2020 ore 10:24

ecobonus_1L’ecobonus è un incentivo per l’acquisto di auto nuove ibride o elettriche. Riconosciuto a prescindere dalla rottamazione di un’auto precedente, è stato introdotto lo scorso marzo e resterà in vigore fino al 31 dicembre 2021.

Quanto vale e quando scatta l’ecobonus

L’ecobonus è riconosciuto per l’acquisto di auto nuove, ibride o elettriche, di valore massimo pari a 61.000 euro Iva inclusa. Consiste di fatto in uno sconto sul prezzo da pagare pari a:

  • 1.500 euro per l’acquisto di un’auto che emetta da 21 a 70 grammi di CO2 per chilometro (la cifra sale a 2.500 euro se si rottama un’auto precedente classificata come Euro 1, 2, 3 o 4);
  • 4.000 euro in caso di acquisto di un vettura che non emetta più di 20 grammi di CO2 a chilometro (in caso di rottamazione di veicolo classificato come Euro 1, 2, 3 o 4 l’incentivo complessivo arriva a 6.000 euro).

Le somme riconosciute dallo Stato come ecobonus possono essere cumulate con gli sconti e gli incentivi riconosciuti dalle Regioni che prevedono agevolazioni:

  • Lombardia;
  • Veneto;
  • Trentino Alto Adige;
  • Friuli Venezia Giulia;
  • Piemonte
  • Valle d’Aosta:
  • Emilia Romagna;
  • Sardegna.

Nel caso di rottamazione, l’incremento dell’ecobonus avviene solo se l’auto rottamata era intestata da almeno 12 mesi alla stessa persona o società che compra l’auto ibrida o elettrica. Se l’acquirente è una persona fisica, l’incremento dell’ecobonus ha luogo anche nel caso in cui l’auto rottamata fosse intestata a persona convivente con l’acquirente stesso da almeno 12 mesi.

 

Come si ottiene l’ecobonus

Il riconoscimento dell’ecobonus è automatico. Il venditore lo applica direttamente, sotto forma di sconto sul prezzo di listino ufficiale, al momento dell’acquisto della vettura. Gode dell’incentivo anche chi anziché acquistarla prende l’auto in locazione finanziaria.

L’ecobonus vale per qualsiasi modello, cilindrata e marca di vettura, purché:

  • sia ad alimentazione ibrida o elettrica:
  • rientri nella tipologia M1 (veicolo destinato al trasporto di persone fino a 8 posti + il conducente).

Nel caso di acquisto con rottamazione della vettura precedente, quest’ultima va consegnata entro 15 giorni dal ritiro dell’auto nuova.

L’ecobonus 2020 non scatta nel caso in cui si rottami un’auto precedente senza comprarne una nuova. In questo caso si può ottenere il bonus clima, che consiste in un’agevolazione di massimo 1.500 euro per abbonarsi al trasporto pubblico locale o per utilizzare servizi di trasporto condiviso o biciclette, anche a pedalata assistita.

 

Domande e risposte

Cos'è l'ecobonus?

L'ecobonus è un incentivo per l'acquisto di auto nuove ibride o elettriche.

Quanto deve costare un auto per prendere l'ecobonus?

L'auto, nuova, deve avere un valore massimo pari a 61.000 euro (Iva inclusa).

Quanto vale l'ecobonus?

1.500 euro o 4.000 euro.

Come si ottiene l'ecobonus?

Il riconoscimento dell'ecobonus è automatico.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldiOnline.it

FTSEMib positivo: scatto finale oltre quota 20mila punti

FTSEMib positivo: scatto finale oltre quota 20mila punti

Pessima giornata per Atlantia che ha registrato un tonfo del 14,4%, dopo alcune sospensioni per eccesso di ribasso. In territorio positivo i bancari. Balzo di Telecom Italia TIM Continua

Guide Lavoro

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Da quello a tempo indeterminato a quello accessorio, passando per quello a tempo determinato, per quello in somministrazione e per tutte le altre tipologie di contratto di lavoro Continua »