NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come risparmiare » I migliori tablet di fascia media dell’anno

I migliori tablet di fascia media dell’anno

Vuoi comprare un tablet che non costi più di 450 euro? Ecco quali sono i migliori tablet di fascia media dell’anno: Samsung, Apple, Google, Axus e Acer.

di Roberto Ballabeni 22 lug 2016 - ore 14:38

Se hai intenzione di comprare un tablet, devi sapere che ci sono tante caratteristiche a cui devi stare attento per essere sicuro di acquistare un modello adatto alle tue esigenze e abitudini. Infatti, è meglio non fermarsi al prezzo e comprare semplicemente quello meno costoso, ma considerare l’utilizzo che vuoi farne. Per aiutarti nella scelta, abbiamo chiesto agli esperti del portale di confronto online SuperMoney di selezionare i migliori modelli di fascia media del 2016, prendendo in considerazione i dispositivi con un costo compreso tra i 200 e i 450 euro.

TABLET DI FASCIA MEDIA: QUALE MODELLO ACQUISTARE?
Come ti dicevamo, le cose più importanti da considerare quando vuoi acquistare un tablet di fascia media sono l’utilizzo che vuoi farne e le tue esigenze, più che il prezzo. Se, per esempio, ti interessa un tablet da usare spesso fuori casa o ufficio, è meglio preferire un modello piccolo e leggero, che sia facile da trasportare e che ti dia la possibilità di connetterti tramite 3G o 4G (ovvero con supporto LTE).

Se, invece, dovrai utilizzarlo per di più al chiuso, magari per scrivere spesso testi o guardare foto e video, è meglio scegliere un tablet più grande (anche se più costoso), in modo che si veda meglio ciò che appare sullo schermo. Per risparmiare, in questo caso, si può preferire un modello che si limiti alla connessione Wi-Fi.

Insomma, sul mercato c’è molta scelta. Andiamo quindi a vedere quali tablet di fascia media sono stati selezionati come i migliori dell’anno.

SAMSUNG GALAXY TAB A
scegliere-adslNella selezione dei migliori tablet di fascia media dell’anno, non poteva di certo mancare un modello Samsung, essendo l’azienda sudcoreana uno dei maggiori produttori mondiali di tablet. Tenendo conto del rapporto qualità-prezzo, la scelta migliore è probabilmente il Galaxy Tab A. È disponibile sia nella versione solo Wi-Fi che con suppporto LTE ed entrambe costano meno di 300€. È un modello piccolo, leggero e compatto, grazie allo schermo da 9,7’’ e risoluzione di 1024x768 pixel.

Il processore Qualcomm Quad-core da 1.2GHz, con 2Gb di RAM, è piuttosto veloce e puoi scegliere una memoria interna da 16Gb o 32Gb, con la possibilità di espanderla fino a 128Gb. La fotocamera posteriore da 5 megapixel e quella anteriore da 2Mp permettono foto e video di ottima qualità. In più, il modello LTE supporta le chiamate vocali: con una SIM potrai fare telefonate come se fosse uno smartphone.

ASUS ZENPAD S
Un altro ottimo tablet di fascia media è lo ZenPad S di Asus, uno dei principali produttori di tablet low cost. Anche in questo caso, si tratta di un modello piccolo (display da 8’’ con una risoluzione da 1536x2048pixel) e leggero (solo 298g di peso). Ciononostante, monta un processore Quad-Core da 1.8GHz, una RAM da 2Gb e a una memoria interna di 16, 32 o 64 GB (espandibile fino a 128GB). In più, una fotocamera da 8Mp e una da 5Mp. Tutto ciò lo rende un tablet con un ottimo rapporto qualità-prezzo, infatti costa intorno ai 260€.

Purtroppo, però, non esiste una versione con supporto LTE, rendendolo un tablet di fascia media adatto solo all’uso indoor o comunque con connessione Wi-Fi.

ACER ONE 10
Un altro produttore di modelli low cost è Acer, il cui dispositivoOne 10 entra di diritto tra i migliori tablet di fascia media dell’anno. Si tratta di un device convertibile, ovvero che è dotato di una tastiera portatile dalla quale si può staccare o attaccare. Il sistema operativo è Windows 10, lo schermo è da 10,1’’ con risoluzione da 1280x800pixel: queste caratteristiche lo rendono un perfetto tablet “da interni”.

Il processore è un Intel Atom Z3735F da 1.33Ghz, monta 2GB di RAM e 32GB di memoria interna e le fotocamere sono entrambe, sia quella posteriore che quella anteriora, da 2MP. L'Acer One 10 si può acquistare per un prezzo intorno ai 250€.

NEXUS 9
IlNexus 9 è un ottimo tablet di fascia media prodotto da Google, il che ti rende sempre sicuro di ricevere prima di tutti gli aggiornamenti del sistema operativo Android. Il display è da 8,19'' con 1536×2048 pixel di risoluzione, il processore è un Nvidia Tegra K1 Dual-core da 2.3GHz, monta 2Gb di RAM e 16 o 32GB di memoria interna non espandibile. Le fotocamere sono da 8Mp, quella posteriore, e da 1.6Mp, quella anteriore, ed esistono entrambe le versioni: solo wi-fi oppure con supporto 3G/LTE.
Si tratta, insomma, di un tablet di fascia media dalla dotazione tecnica di primissimo piano, anche se c’è chi si lamenta della poca autonomia della batteria e della mancanza della memoria interna espandibile. Il prezzo di vendita è intorno ai 400€.

IPAD MINI 2
Concludiamo la selezione dei migliori tablet di fascia media con un prodotto Apple: l'iPad Mini 2. Si tratta di un prodotto di alta qualità a un prezzo tutto sommato ragionevole (da 300 a 470 euro). È disponibile sia nella versione solo wi-fi che con supporto 3G/LTE e monta uno schermo a retina da 7,9'', con una risoluzione da 2048x1536pixel. Il processore è un A7 Dual-core da 1.3 GHz con 1Gb di RAM.

La memoria interna può essere da 16Gb o da 32Gb (non espandibile) e le fotocamere sono entrambe da 5Mp, ma permettono la registrazione di video in 1080p, ovvero in HD.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.