NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come risparmiare » Come risparmiare sull’assicurazione auto

Come risparmiare sull’assicurazione auto

Dal confronto alla scatola nera, da una scelta attenta delle garanzie accessorie alle polizze temporanee: scopri come risparmiare sull’assicurazione auto.

di Beatrice Zanetti 28 mag 2015 ore 11:13

Se se interessato a scoprire come risparmiare sull’assicurazione auto probabilmente è perché hai una polizza che ti costa uno sproposito. Sebbene l’rc auto sia obbligatoria per legge e indiscutibilmente utile, non si può certo dire che sia economica. Per fortuna il web viene in tuo soccorso con numerosi strumenti utili per trovare la soluzione più vantaggiosa per te. Uno di questi è SuperMoney e il suo servizio di confronto rc auto, il quale permette di trovare la polizza più conveniente in base ai parametri da te impostati.

E sempre il web ha portato alla nascita delle compagnie assicurative online, le quali permettono di risparmiare sull’assicurazione auto grazie a prezzi più concorrenziali rispetto alle società tradizionali. Certo, quando si tratta di operatori virtuali occorre sempre prestare un po’ più di attenzione, perché potresti accidentalmente incorrere in una compagnia fantasma. Ma tutto sommato, con un po’ di prudenza, non hai di che preoccuparti.

Ma passiamo ora a qualche consiglio più concreto che ti permetta davvero di capire come trovare una polizza conveniente.

NON AVERE PAURA DI CAMBIARE COMPAGNIA ASSICURATIVA
assicurazione-autoIn questo campo, la fedeltà non sempre paga. Tra i migliori consigli su come risparmiare  sull’rc auto questo è forse il più ricorrente.  Ti conviene dunque fare un nuovo confronto di anno in anno di ciò che il mercato offre, per capire se un’altra compagnia potrebbe proporti condizioni più vantaggiose.

Del resto, se l’abolizione del tacito rinnovo ti ha dato l’opportunità di cambiare società ogni anno più facilmente, perché non approfittarne?

SCEGLI LE GARANZIE ACCESSORIE CON ATTENZIONE
Recentemente questo tema è stato molto sentito, specie per lo scandalo delle compagnie assicurative che includevano automaticamente nella polizza alcune garanzie accessorie. Sono proprio queste ultime a far aumentare molto il premio annuo da pagare, motivo per cui occorre selezionarle con attenzione.

Se ad esempio hai un box o vivi in un piccolo paesino dove tutti si conoscono forse non vale la pena stipulare una polizza con copertura Furto e Incendio. O ancora, se abiti in una zona che è a basso rischio di calamità naturali potrebbe non essere il caso di acquistare anche la copertura Eventi Naturali.

RISPARMIARE SULL’ASSICURAZIONE AUTO CON LA SCATOLA NERA
Forse non lo sai, ma installare una scatola nera sulla tua macchina potrebbe aiutarti a risparmiare sulla polizza rc auto. Si tratta di un dispositivo capace di monitorare il tuo comportamento alla guida, registrando e inviando le relative informazioni alla tua compagnia. Questa, rassicurata dal fatto che non potresti truffarla neppure volendo, potrà proporti sconti significativi sulla tua polizza auto.

Inoltre, la scatola nera è molto utile in caso di incidente perché permette di ricostruirne le dinamiche in modo certo. In caso di furto, poi, il sistema Gps integrato permetterà di rintracciare il veicolo più facilmente.

SE USI POCO L’AUTO PROVA LE POLIZZE TEMPORANEE O A KM
Se di solito usi l’automobile solo per periodi di tempo limitati, come ad esempio in un’unica stagione o solo per le vacanze, un’assicurazione auto temporanea è la soluzione migliore. In questi casi devi solo stabilire in anticipo con la tua compagnia il periodo di utilizzo, e poi potrai beneficiare di un premio più contenuto.

Stesso discorso se durante l’anno percorri un numero di km limitato, ad esempio inferiore a 5.000-8.000 km. Come per quella temporanea, anche in questo caso dovrai concordare con la compagnia assicurativa una fascia chilometrica che dovrai rispettare, pena il pagamento di costi extra piuttosto salati.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
TUTTI GLI ARTICOLI SU: rc auto
da

SoldiOnline.it

Borse deboli in avvio. Come si muoverà Telecom?

Borse deboli in avvio. Come si muoverà Telecom?

Riflettori sempre puntati sulla compagnia telefonica, dopo la forte correzione subita elle ultime due sedute. Ieri Wall Street è rimasta chiusa per festività Continua »

da

SoldieLavoro

Rdc 2019: a chi spetta e i requisiti per ottenere il Reddito di cittadinanza

Rdc 2019: a chi spetta e i requisiti per ottenere il Reddito di cittadinanza

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 1° marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal mese di aprile Continua »