NAVIGA IL SITO

Sciopero della pagnotta!

Rispetto a un anno fa il prezzo della pasta è aumentato del 26%, il pane del 16%, pollo e patate oltre il 40%, per una ricaduta totale sulle famiglie di 565 euro per il 2008. Allora: sciopero della pagnotta!

di Marco Delugan 15 set 2008 ore 11:41

Lo proclamano le Organizzazioni dei Consumatori. "Intendiamo richiamare l'attenzione su questa grave emergenza con lo sciopero della pagnotta del 18 settembre prossimo. Invitiamo tutti i consumatori ad astenersi dall'acquistare e consumare per l'intera giornata pane e pasta e a risparmiare su energia elettrica, gas e carburanti".

Sacrosanto: come sottrarci?

Gia! Come sottrarci dal rivendicare condizioni migliori per il nostro esercizio di consumo?

Sciopero, allora.

Un momento, con lo sciopero si viene a sospendere un obbligo contrattuale: uh uh e vai!

Bene. Proprio quell'obbligo che il Professional Consumer rivendica da illo tempore: il lavoro di consumazione per sostenere la crescita economica. Insomma Consumo = Lavoro.

Gia! Proprio quell'obbligo ci consegna però una responsabilità grande così! Okkei ad uno sciopero allora che renda possibile mettere a punto una piattaforma di rivendicazione in grado di sanare le approssimazioni del nostro fare dilettante e le intemperie dell'economia.

Se "il risparmio è un bene pubblico che va tutelato", tuteliamolo.

Se l'ambiente è il luogo delle nostre azioni di consumo, tuteliamolo.

Se il reddito si fa insufficiente, tuteliamolo.

La parola d'ordine: selezione. Selezione puntigliosa dell'acquisto per tutelare il risparmio. Selezione del consumo per la salvaguardia dell'ambiente. Selezione della spesa per restituire sufficienza al reddito.

Per farlo occorre farsi accorti, audaci, sagaci. Smorzare gli impeti, smussare gli aneliti acquisitivi, rivedere automatismi epperchennò proporre incertezze, farci imprevedibili. Il nostro Lavoro otterrà benefici: dal defaticante acquistare e consumare, al gratificante produrre e selezionare domanda.

Voilà: dal lavoro di manifattura al lavoro di servizio. Un bel passo avanti. Pure un'iniezione di produttività per l'intero sistema economico, cosicché tanto smisurato orgoglio e virtuosa responsabilità possano convolare a giuste nozze.


Mauro Artibani    
www.professionalconsumer.splinder.com

Collabora con noi. Chiunque può collaborare allo sviluppo di Soldionline. L'unica condizione è avere delle conoscenze e delle idee, e la voglia di condividerle con gli altri. E che queste idee riguardino la finanza e i suoi dintorni. Per proporsi basta scrivere a marcodelugan@soldionline.it

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
TUTTI GLI ARTICOLI SU: consumi
da

SoldiOnline.it

Mercoledì nero per le Borse: FTSEMib -4,1%

Mercoledì nero per le Borse: FTSEMib -4,1%

Ha pesato l’ipotesi di nuove misure straordinarie per contrastare l’epidemia da Covid-19. Forte volatilità su Saipem. Ancora una seduta di vendite per i bancari Continua

Guide Lavoro

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Da quello a tempo indeterminato a quello accessorio, passando per quello a tempo determinato, per quello in somministrazione e per tutte le altre tipologie di contratto di lavoro Continua »