NAVIGA IL SITO
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come Verificare I Contributi Sul Modello Cud

Per verificare se la nostra azienda ci versa i contributi dovuti dobbiamo controllare nei tempi più recenti il modello Cud. In questa guida ti sarà spiegato come controllare questo modello in modo da capire se la nostra azienda ci versa i nostri contributi.

Istruzioni
Difficoltà
come-verificare-i-contributi-sul-modello-cud

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Ci sono da fare alcune premesse. Tieni presente che il modello Cud spetta a tutti i dipendenti, quindi anche se non sei iscritto all'Inps, ma sei un lavoratore lo devi richiedere e lo devi esigere. Ricorda inoltre che il modello Cud ti deve essere rilasciato dal tuo datore di lavoro entro il 28 febbraio dell'anno successivo a quello di riferimento.
  2. Quindi se il Cud si riferisce al 2010 deve esserti mostrato entro il 28 febbraio del 2011 e controlla per bene la data perchè a volte le aziende imbrogliano anche su questo. Ai fini della pensione occorre che tu controlli l'importo che viene indicato nella parte C di questo modello precisamente al punto 4.
  3. Noterai che c'è anche scritto imponibile previdenziale ed è questa imponibile che deve essere controllata in modo da capire se la nostra azienda si sta comportando bene. Ricorda che nel caso in cui ci sia un'interruzione del rapporto di lavoro, il modello Cud ti deve essere mostrato al massimo entro 12 giorni dalla tua richiesta.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di ilygabry
Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

SoldiOnline.it

Il FTSEMib resiste in positivo

Il FTSEMib resiste in positivo

Come nelle attese, la banca centrale statunitense ha confermato i tassi di interesse. Telecom Italia TIM in forte rialzo. Bene anche Poste italiane Continua

da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »