NAVIGA IL SITO
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come risparmiare passando da Bancoposta a Bancopostaclick

Tantissimi utenti stanno lasciando il vecchio conto Bancoposta per passare al nuovo Bancopostaclick, il nuovo e innovativo conto corrente online, che ti pemette di gestire il tuo denaro stando comodamente seduto a casa e risparmiando non poco sui costi del conto. Ma portiamoci più nei dettagli.

Istruzioni
Difficoltà
come-risparmiare-passando-da-bancoposta-a-bancopostaclick

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Puoi aprire un conto BancoPostaclick sia che tu abbia già uno di quelli normali, sia che tu non l'abbia. Come aprirlo? Se hai già un conto corrente, potrai aprire BancoPosta Click direttamente online senza doverti recare presso l'ufficio postale. Se sei anche già registrato potrai utilizzare i tuoi codici personali (Nome Utente, Password) per il tuo nuovo conto online BancoPosta Click.
  2. Se al contrario non possiedi alcun conto corrente e vuoi attivare il Conto bancopostaclick ti basterà seguire questi semplici passi che ti espliciterò. Registrati al sito www.poste.it. Compila il modulo online di richiesta del conto corrente, stampa e firma il modulo d'apertura di BancoPosta Click ed invialo, insieme alla fotocopia di un documento di identità, a: Conto BancoPosta Click-Casella Postale 001-00144 Roma.
  3. Concludi la registrazione al sito, inserendo il Codice di attivazione, ricevuto via SMS o tramite telegramma, nell'apposita sezione del sito. Controlla nella tua posta elettronica Postemail le istruzioni operative inviate a completamento della richiesta di apertura conto. Ad apertura definitiva dello stesso, riceverai, tramite posta, le coordinate bancarie, la carta Postamat Click e il suo PIN.
  4. Quali sono i vantaggi di cui potrai usufruire passando dal tuo Bancoposta "normale" a Bancopostaclick? Con quest'ultimo è praticamente possibile effettuare tutte le operazioni che si compiono normalmente con il Bancoposta tradizionale, con il vantaggio però di azzerare i costi annuali di tenuta conto. Non paghi cioè i 30,99 € annuali, nè i 10 euro dovuti per il postmat.
  5. Ti resteranno da pagare solo i 34,20 di euro di bollo. Ma la convenienza di un conto BancoPostaclick non finisce qui. I bonifici e le ricariche della carta di credito Postepay sono gratis e ancora, a fronte di un interesse dello 0,5 % lordo del bancoposta tradizionale, il nuovo conto di Poste Italiane ti offre un tasso d'interesse pari al 2% lordo annuo, per importi superiori ai 3.000 euro..

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di Taisha
Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

SoldiOnline.it

Juventus FC, le caratteristiche dell'aumento di capitale

Juventus FC, le caratteristiche dell'aumento di capitale

L'operazione ha preso il via lunedì 29 novembre 2021 e terminerà il 16 dicembre. L'aumento di capitale di Juventus FC prevede la presenza di un consorzio di garanzia Continua

Guide Lavoro

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Da quello a tempo indeterminato a quello accessorio, passando per quello a tempo determinato, per quello in somministrazione e per tutte le altre tipologie di contratto di lavoro Continua »