NAVIGA IL SITO
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come chiudere un conto corrente ING DIRECT

Molti di noi aprono il conto arancio per sfruttarne le promozioni iniziali. Una volta sfruttata la promozione però si ha la necessità di chiudere questo conto. Su internet si trovano molte poche spiegazioni su come chiudere il conto. Ecco una guida che insegna passo per passo come fare.

Istruzioni
Difficoltà
come-chiudere-un-conto-corrente-ign-direct

Cosa serve

  • Pc

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Innanzitutto dobbiamo reperire i dati del nostro conto arancio. Per farlo è sufficiente recarsi nella homepage del nostro conto arancio ed appuntarci sia il codice IBAN che il numero del conto arancio. Una volta repertiti questi dati apriamo un programma di scrittura e passiamo al prossimo passaggio.
  2. Scriviamo la seguente lettera:
    Io sottoscritto (nome e cognome) nato a (luogo di nascita) il (data di nascita) residente a (luogo di residenza) in (via e numero civico di residenza) chiedo la chiusura del conto arancio N. (numero del conto arancio attivo). Chiedo inoltre che il saldo disponibile sia trasferito sul conto (IBAN di un conto corrente attivo per trasferire il saldo).
  3. Stampiamo la lettera che abbiamo compilato e firmiamola in basso a destra inserendo anche il luogo e la data. Spediamo il tutto tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno a:
    IGN DIRECT
    Via Arbe N.49
    20125 Milano (Mi)
    Nel giro di un paio di settimane il conto arancio verrà disattivato e il saldo disponibile trasferito sul nuovo conto.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di stealthita
Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

SoldiOnline.it

FTSEMib positivo al giro di boa

FTSEMib positivo al giro di boa

Seduta brillante per DiaSorin. Prese di beneficio, invece, su Tod’s, dopo il balzo messo a segno venerdì 9 aprile. Il bitcoin è tornato sotto i 60.000 dollari Continua

Guide Lavoro

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Le diverse tipologie di contratti di lavoro: caratteristiche e utilizzi

Da quello a tempo indeterminato a quello accessorio, passando per quello a tempo determinato, per quello in somministrazione e per tutte le altre tipologie di contratto di lavoro Continua »