NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come fare » Come Richiedere la fattura per i pedaggi autostradali
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come Richiedere la fattura per i pedaggi autostradali

Autostrade per l'Italia dà la possibilità alle persone che quotidianamente si trovano costrette ad attraversare pedaggi autostradali e pertanto a pagarne il relativo costo, a richiedere una fatturazione delle somme pagate, al fine di poterne scaricare l'Iva sulla dichiarazione dei redditi. Vediamo come procedere in tale richiesta.

Istruzioni
Difficoltà
come-richiedere-la-fattura-per-i-pedaggi-autostradali

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Innanzitutto l'interessato deve procurarsi gli appositi moduli, scaricabili dal sito delle autostrade per l'Italia. I moduli prendono il nome di modulo A e modulo B. Nel modulo A sono contenute le indicazioni di compilazione, e sullo stesso modulo A deve essere riportata la cifra totale per la quale si richiede l'emissione della fattura.
  2. Inoltre nell'apposito spazio presente sul modulo A vanno indicati i dati di fatturazione, e quindi ragione sociale nel caso di azienda oppure nome e cognome, indirizzo e soprattutto partita Iva oppure Codice Fiscale. Proseguiamo con la compilazione del modulo B. In esso invece andranno riportati i dati relativi ai pedaggi.
  3. Infatti il modulo B consiste in una vera e propria distinta dei viaggi realizzati nella quale andranno poste le date di transito, i percorsi effettuati, con relativa l'indicazione dell'entrata e dell'uscita, il mezzo con il quale si è percorso il viaggio, l'indicazione della targa dello stesso, ed infine l'importo pagato.
  4. I dati contenuti nel modulo B dovranno essere comprovati dalla presentazione degli scontrini originali pagati. Una volta compilati i moduli e aver datato e sottoscritto il modulo A, li porrete in busta chiusa corredati degli scontrini originali, e invierete il tutto al seguente all'indirizzo: AUTOSTRADE PER L'ITALIA Società per azioni - Fatturazione Contestuale, Casella Postale 2305 - Ferrovia, 50123 Firenze. Entro 90 giorni si dovrebbe ricevere la fattura richiesta.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di marmottina

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldi Online

Le banche fanno salire Piazza Affari. STM KO!

Le banche fanno salire Piazza Affari. STM KO!

Agli operatori non sono piaciuti i risultati trimestrali del gruppo italofrancese. Da segnalare le buone performance di Unicredit e della Popolare dell’Emilia Romagna Continua »

da

Soldi e Lavoro

Industria, a rischio oltre 130mila posti di lavoro

Industria, a rischio oltre 130mila posti di lavoro

Sono 136.616 mila "i lavoratori a rischio di perdita di lavoro nel corso del 2014", nei settori della manifattura e delle costruzioni Continua »