NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come fare » Come presentare la dichiarazione dei redditi per successione
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come presentare la dichiarazione dei redditi per successione

In questa guida vedremo come presentare la dichiarazione dei redditi in caso di successione. Gli eredi, o uno solo di essi, sono obbligati a presentare la dichiarazione dei redditi per conto del familiare scomparso. Vediamo cosa dobbiamo fare per la dichiarazione.

Istruzioni
Difficoltà
come-presentare-la-dichiarazione-dei-redditi-per-successione

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Per le persone decedute nel 2010, o entro il mese di febbraio 2011, il modello unico deve essere presentato nei termini ordinari e cioè entro il 30 giugno o entro fine settembre se la dichiarazione viene trasmessa per via telematica; i versamenti vanno effettuati in questo caso entro la scadenza ordinaria del 16 giugno.
  2. Se invece, il decesso è avvenuto successivamente, gli eredi hanno più tempo: tutte le scadenze sono infatti, prorogate di sei mesi e quindi si può arrivare al 16 dicembre per i versamenti e al 2 gennaio 2012 con la presentazione del modello cartaceo, o al 31 marzo 2012 con quello telematico. Per le persone deceduto va obbligatoriamente presentato il modello unico.
  3. Sul frontespizio del modello si indicano codice fiscale e dati anagrafici della persona deceduta, mentre nel riquadro riservato a chi presenta la dichiarazione per altri, si riportano i dati di uno degli eredi. Se nel corso del 2010 la persona deceduta aveva presentato il 730 da cui risultava un credito successivamente non rimborsato dal sostituto di imposta a causa del decesso, il credito può essere fatto valere nell'unico 2011 per conto del defunto.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di gabryily

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldi Online

Le Borse finiscono in rosso: male Mediaset e Fiat

Le Borse finiscono in rosso: male Mediaset e Fiat

Gli operatori hanno ignorato il dato superiore alle attese del Pil statunitense nel secondo trimestre del 2014. Oggi è terminata la tre giorni di aste dei titoli di stato italiani Continua »

da

Soldi e Lavoro

Cgil: lavora solo un italiano su due

Cgil: lavora solo un italiano su due

Meno di un italiano su 2 ha un impiego. L'italia ha un tasso di occupazione del 48,7%, superiore solo a quello della Grecia. In un'infografica il tasso di occupazione in Italia Continua »