NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come fare » Come comunicare l'autolettura gas natural

Come comunicare l'autolettura gas natural

Gas Natural fornisce a molti italiani la possibilità di usufruire del gas metano nella propria casa, per il riscaldamento o semplicemente per cucinare, con maggiore comodità rispetto alla vecchia bombola. Ogni bimestre è necessario pagare la bolletta per tale fornitura, e vi è la possibilità di comunicare al gestore la lettura del contatore. Vediamo come fare in questa semplice guida.

Istruzioni
Difficoltà
come-comunicare-l-autolettura-gas-natural

Cosa serve

  • Essere cliente Gas Natural
  • Leggere il contatore
  • Avere a portata di mano il codice cliente e il codice contratto
  • Telefono
  • Pc con connessione ad internet
  1. Se sei un cliente Gas Natural e vuoi comunicare l'autolettura del consumo al gestore, non preoccuparti. Non è per nulla complicato.
    Per prima cosa accedi al contatore e prendi nota, in modo accurato, del numero in esso visualizzato.
    Prendi una bolletta precedente, e da questa ricava il tuo codice cliente, ed il codice contratto. Tieni a portata di mano questi tre fondamentali dati.
  2. Se hai un telefono fisso, puoi comunicare la lettura in modo completamente gratuito, componendo il numero verde 800/178.767 ed attendendo di parlare con l'operatore. Se non hai un telefono fisso puoi comunque raggiungere un operatore, utilizzando il tuo cellulare, e chiamando il numero 199/449.977. Ti ricordo che in questo caso la chiamata non è gratuita, ma dipende dal tuo operatore mobile.
  3. Se non vuoi utilizzare il telefono, puoi accedere all'area "Sportello Online" digitando semplicemente sul tuo browser internet l'indirizzo www.gasnaturalvendita.com.
    In tutti questi casi ti verrà richiesto il codice cliente ed il codice contratto. Una volta comunicato il numero visualizzato sul tuo contatore avrai correttamente inviato l'autolettura al gestore.
di superstar

Ultime Guide e Articoli di Come fare
da

Soldi Online

Piazza Affri: brilla MPS, scivola il Banco Popolare

Piazza Affri: brilla MPS, scivola il Banco Popolare

Giornata all’insegna dell’incertezza per Piazza Affari e per le principali borse europee, dopo i forti rialzi messi a segno ieri. Restano sotto i riflettori i bancari Continua »

da

Soldi e Lavoro

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

Esplode la richiesta di Cig, con oltre 100 milioni di ore registrate lo scorso mese, ben oltre gli 80 milioni mediamente conteggiati da gennaio 2009 ad oggi. In un'infografica i dati Cgil sulla Cig Continua »