NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come fare » Come beneficiare dell'Iva 10% quando si installano beni significativi
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come beneficiare dell'Iva 10% quando si installano beni significativi

Purtroppo quando si installano i cosiddetti beni significativi non è per niente facile ricevere il dimezzamento dell'Iva al 10%. Però ci sono alcuni calcoli che si possono fare per verificare la possibilità di beneficio di questa agevolazione. Segui quello che ti dirò.

Istruzioni
Difficoltà
come-beneficiare-dell-iva-10-quando-si-installano-beni-significativi

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Tanto per cominciare dobbiamo specificare cosa sono i beni significativi se no non potrai mai capire se è il tuo caso. Sono beni significativi: ascensori e montacarichi, infissi interni e esterni, caldaie, videocitofoni, apparecchiature di condizio0namento e riciclo dell'aria, sanitari e rubinetteria da bagno e gli impianti di sicurezza.
  2. Se a casa tua devi installare almeno una delle cose che ho elencato allora dovrai fare questo calcolo. Devi calcolare se il valore di questi beni significativi non superi il 50% della spesa, se è così, allora puoi beneficiare dell'Iva del 10% su tutto l'importo della spesa, ma c'è un altro calcolo da fare.
  3. Devi calcolare se il costo dei beni significativi supera la metà della spesa. Se è così, l'Iva del 10% la puoi applicare solo alla manodopera e alla spesa sostenuta per i beni significativi ma solo fino a concorrenza del costo del lavoro. Sulla restante parte purtroppo devi comunque versare il 20% di Iva.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di ilygabry

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldi Online

La Grecia manda KO Milano: tonfo di Monte Paschi

La Grecia manda KO Milano: tonfo di Monte Paschi

Il mercato italiano ha registrato la peggiore performance nel continente. Gli analisti di Equita sim ha ritoccato al ribasso l’esposizione sull’azionariato Continua »

da

Soldi e Lavoro

Jobs Act, il controllo a distanza previsto nel decreto

Jobs Act, il controllo a distanza previsto nel decreto

Il decreto attuativo del Jobs Act che contiene le contestate norme sul 'controllo a distanzà dei lavoratori è "equilibrato", ma il governo è pronto a prendere in considerazione ipotesi di modifica Continua »