NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come risparmiare » Spesa energetica sotto controllo con i misuratori di consumo elettrico

Spesa energetica sotto controllo con i misuratori di consumo elettrico

Grazie agli apparecchi per la misurazione, a volte venduti dagli stessi gestori energetici, è possibile monitorare i consumi e risparmiare migliorando le proprie abitudini di consumo.

di Mirko Zago 26 lug 2016 - ore 12:05

La tecnologia spesso aiuta in casa. Tra gli apparecchi più apprezzati nell’ultimo periodo vi sono una serie di prodotti utili ad abbattere la bolletta energetica. Si tratta sostanzialmente di apparecchi semplici detti comunemente misuratori di consumo elettrico che possono essere installati facilmente e acquistati per poche decine di euro a volte anche dallo stesso fornitore di energia elettrica.

Tra gli apparecchi più semplici vi sono quelli muniti di batterie e quindi autoalimentati che vanno montati sul contatore esterno. Il funzionamento è molto semplice. Viene effettuata la lettura e registrazione degli impulsi rossi che emette il contatore (e che rappresentano il consumo). I dati vengono registrati e memorizzati. In alcuni casi è possibile anche veicolarli al proprio pc o altro strumento mobile per poter effettuare analisi.

Tra le migliori caratteristiche che accomunano gli apparecchi si citano:

1) wireless con possibilità di trasferire i dati su pc,
2) monitor facilmente leggibile,
3) facilità di utilizzo,
4) facilità di spostamento su altri impianti.

casa-verde-300In alcuni casi e per gli apparecchi più avanzati, la memorizzazione avviene su server online e poi trasmessi anche tramite segnale GPRS. Potrebbe essere necessaria una presa a muro elettrica per alimentare l’apparecchio (che comunque ha un consumo molto limitato). Altri apparecchi sono forniti anche di propria App che permette di tenere costantemente monitorato il consumo.

Ricapitolando l’apparecchio di misurazione solitamente si compone di lettore ottico da montare sul contatore, router per l’alimentazione del segnale e l’invio dei dati ad altri apparecchi, apparecchio di lettura interno da tenere in casa dove si preferisce.

Dando uno sguardo al compratore SosTariffe.it si scopre che l’operatore energetico Edison Energia offre questo apparecchio con molte delle sue offerte. L’apparecchio in questo caso si chiama “Energy Control” e permette di:

1) controllare i consumi in tempo reale
2) confrontare le abitudini con quelle di altre famiglie
3) impostare obiettivi di spesa e consumo
4) ricevere messaggi e avvisi

Il suo prezzo è di 80,10 euro alla pari di quanto di trova sul mercato in maniera autonoma. Puoi finalmente vedere quanto stai consumando in kWh e quanto spendi, direttamente in €.

Energy Control ti permette di conoscere le abitudini di consumo delle famiglie simili alla tua e scoprire così se puoi modificare i tuoi comportamenti ed eliminare gli sprechi; puoi fissare un tetto in kWh sui consumi della tua casa, impostando obiettivi giornalieri, settimanali e mensili.

Riceverai un alert via email o sms ogni volta che superi le soglie che hai scelto; con Energy Control sei sempre informato sullo stato dei tuoi consumi, grazie agli alert via mail e via sms. In più, hai accesso a tantissimi consigli e curiosità per migliorare i tuoi comportamenti energetici” si legge sul sito del gestore.

Si tratta in effetti di un ottimo alleato nella lotta alla bolletta energetica. Vedendo infatti in tempo reale il consumo e grazie all’aspetto ludico orientarsi al risparmio energetico diventa certamente più facile. In questo modo oltre a risparmiare denaro si fa del bene anche all’ambiente. La spesa iniziale molto limitata è facilmente ammortizzabile in poco tempo grazie alla maggiore attenzione che si riporrà alla gestione dell’energia in casa.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.