NAVIGA IL SITO
Home » Strumenti » rendimenti conti deposito

Calcolo rendimento conti deposito

Un semplice strumento per calcolare il rendimento di un conto deposito e confrontarlo con quello di altre offerte. Inserite i dati richiesti nelle caselle in giallo, premete invio e nelle caselle in bianco troverete i risultati.

Ecco cosa dovete inserire, voce per voce:

Importo depositato: quanto ritenete di avere mediamente sul vostro conto deposito.
Importo non remunerato: è possibile che su un conto ci siano limiti agli importi remunerati con i tassi di interesse più alti, e che le somme eccedenti vengano remunerate al tasso base, o non vengano remunerate del tutto. In casi come questo, fate attenzione a non “confondere” gli importi remunerati in modo differente. Nei casi più complicati è meglio calcolare i rendimenti comparto per comparto.
Costi fissi: la voce costi è molto importante. Basta dover pagare l’imposta di bollo per vedersi alzare la soglia di profittabilità in modo drammatico, tanto che anche le più rosee aspettative legate a ottimi tassi di interesse finiscono per disgregarsi.
Tasso netto: il tasso di interesse netto: normalmente si deve applicare la riduzione fiscale del 27%; nel caso che il fondo investa in obbligazioni la detrazione sarà invece del 12,5%.
Durata in mesi: per quanto tempo ritenete di lasciare sul conto la somma che avete indicato alla voce “Importo depositato”.

I risultati:

Interessi netti: quanto maturerebbe il conto senza costi fissi e costi per operatività.
Guadagno netto: quanto vi rimane una volta sottratti costi fissi e costi per operatività.
Interessi composti annualmente: quanto maturerebbe il vostro investimento se durasse per un anno intero, al lordo dei costi.

ATTENZIONE: abbiamo voluto costruire un tool di semplice utilizzo, per questo non troverete la possibilità di inserire tempi e interessi per periodi di promozione accanto a interessi “a regime”. Nel caso la proposta della banca li contempli, dovrete calcolarvi il rendimento cifra per cifra, interesse per interesse, periodo per periodo.

Calcolare il rendimento delle obbligazioni

>> Calcola il confronto dei rendimenti dei conti deposito scaricando il file in Excel <<

Per avere pareri su quale possa essere la scelta migliore per voi, scrivete ai nostri esperti

da

Soldi Online

FTSEMib: chiusura in lieve rosso (ma quasi sui minimi)

FTSEMib: chiusura in lieve rosso (ma quasi sui minimi)

Seduta in lieve ribasso per il principale indice di Piazza Affari e le borse del Vecchio Continente. A Milano occhi ancora puntati sulle banche. Tra i singoli titoli bene Saipem e Tenaris Continua

da

Soldi e Lavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »