NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come fare » Come Detrarre Dalle Imposte Gli Interessi Passivi Sui Mutui Per La Prima Casa
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come Detrarre Dalle Imposte Gli Interessi Passivi Sui Mutui Per La Prima Casa

Gli interessi passivi su mutui per l'acquisto, la costruzione e/o la ristrutturazione della prima casa sono detraibili dalle imposte che risultano a debito in dichiarazione dei redditi. L'agevolazione non è automatica, vediamo come fare per ottenere la detrazione.

Istruzioni
Difficoltà
come-detrarre-dalle-imposte-gli-interessi-passivi-sui-mutui-per-la-prima-casa

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. L'articolo 15 del testo unico delle imposte sui redditi, prevede che si possa detrarre dall'IRPEF lorda il 19% degli interessi passivi sui mutui contratti per l'acquisto dell'immobile da adibire ad abitazione principale entro un anno dalla data di acquisto. Ai fini della detrazione è possibile inserire nel calcolo anche gli oneri accessori che si sostengono (ad esempio: le spese di mediazione, l'onorario del notaio per l'atto di acquisto e l'atto di mutuo).
  2. Nelle circolari numero 15 e 26 del 2005 e nella risoluzione numero 128 del 2005 dell'agenzia delle entrate, sono indicati i chiarimenti relativi alla determinazione dell'importo detraibile ed alla rilevanza degli oneri accessori. Il mutuo deve avere deve essere garantito da ipoteca sull'immobile, deve essere stato contratto per l'acquisto e inoltre la costruzione o la ristrutturazione dell'immobile da adibire ad abitazione principale entro un anno.
  3. Inoltre, la detrazione spetta solo per la quota di interessi effettivamente a carico del contribuente, escludendo eventuali contributi pubblici in conto interessi. La detrazione si ottiene con la compilazione del quadro RP del modello unico, nello specifico i righi RP7 e RP10. Al rigo RP7 andrà indicato l'importo degli interessi passivi sui mutui ipotecari contratti per l'acquisto dell'abitazione principale. Al rigo RP10 andrà indicato l'importo degli interessi passivi su mutui ipotecari contratti per la costruzione e/o la ristrutturazione dell'abitazione principale.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di mbconsulenza
Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldi Online

Le virtù del lavoro notturno

Le virtù del lavoro notturno

Negli ultimi giorni gli investitori hanno dibattuto di uno studio, che ha confermato il segreto peggio custodito a Wall Street: evitare l’overnight per ridurre il rischio Continua

da

Soldi e Lavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »