NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come fare » Come compilare una cambiale

Come compilare una cambiale

Spesso nei rapporti di compravendita ci si trova ad avere a che fare con un noto titolo di credito chiamato Cambiale. Spesso quest'ultima non da tutti riesce ad essere compilata facilmente e correttamente. In questa guida analizzeremo insieme la struttura della cambiale e impararemo a compilarla correttamente.

Istruzioni
Difficoltà
come-compilare-una-cambiale

Cosa serve

  • Cambiale vuota
  1. Una volta che abbbiamo dinanzi a noi una cambiale, iniziamo a compilarla inserendo correttamente i dati nelle opportune caselle disponibili.
    Come prima cosa compiliamo la voce "luogo e data dell'emissione", qui va inserita la città dell'emittente della cambiale, ovvero del debitore e la data dell'emissione del titolo di credito.
  2. Poi compiliamo la voce relativa alla scadenza della cambiale, inserendo la data precisa in cui la cambiale avrà la sua scadenza e quindi non potrà essere più pagata.
    Successivamente inseriamo la desinenza HERO' al lato della radice "pag" prestampata sul foglio della cambiale.
    Infine inseriamo gli importi in € prima a cifre e poi a lettere nei relativi spazi disponibili.
  3. Infine nella parte inferiore della cambiale troveremo tre spazi vuoti, dove andranno inseriti i dati relativi alla domiciliazione, al debitore e uno spazio per la firma dell'emittente della cambiale. Nella voce "domiciliazione" inseriamo tutti i dati relativi alla banca in cui la cambiale potrà essere pagata, nella voce "debitore" invece inseriamo il nome, il cognome, la via e la città di residenza, il CAP e infine il C.F. dell'emittente della cambiale, ovvero il debitore.
    Fatto ciò, per far si che la cambiale sia esecutiva, il debitore dovrà firmare il titolo di credito nello spazio destinato alla firma dell'emittente.
di VinxBusiness

Ultime Guide e Articoli di Come fare
da

Soldi Online

Piazza Affari, sono scattate le vendite. Si è salvata MPS

Piazza Affari, sono scattate le vendite. Si è salvata MPS

L'istituto toscano ha beneficiato del nuovo giudizio degli analisti di Goldman Sachs. In forte ribasso, invece, il Banco Popolare. Chiusura negativa anche per Mediaset Continua »

da

Soldi e Lavoro

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

Esplode la richiesta di Cig, con oltre 100 milioni di ore registrate lo scorso mese, ben oltre gli 80 milioni mediamente conteggiati da gennaio 2009 ad oggi. In un'infografica i dati Cgil sulla Cig Continua »