NAVIGA IL SITO
Home » guide » Come fare » Come compilare una cambiale
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come compilare una cambiale

Spesso nei rapporti di compravendita ci si trova ad avere a che fare con un noto titolo di credito chiamato Cambiale. Spesso quest'ultima non da tutti riesce ad essere compilata facilmente e correttamente. In questa guida analizzeremo insieme la struttura della cambiale e impararemo a compilarla correttamente.

Istruzioni
Difficoltà
come-compilare-una-cambiale

Cosa serve

  • Cambiale vuota

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Una volta che abbbiamo dinanzi a noi una cambiale, iniziamo a compilarla inserendo correttamente i dati nelle opportune caselle disponibili.
    Come prima cosa compiliamo la voce "luogo e data dell'emissione", qui va inserita la città dell'emittente della cambiale, ovvero del debitore e la data dell'emissione del titolo di credito.
  2. Poi compiliamo la voce relativa alla scadenza della cambiale, inserendo la data precisa in cui la cambiale avrà la sua scadenza e quindi non potrà essere più pagata.
    Successivamente inseriamo la desinenza HERO' al lato della radice "pag" prestampata sul foglio della cambiale.
    Infine inseriamo gli importi in € prima a cifre e poi a lettere nei relativi spazi disponibili.
  3. Infine nella parte inferiore della cambiale troveremo tre spazi vuoti, dove andranno inseriti i dati relativi alla domiciliazione, al debitore e uno spazio per la firma dell'emittente della cambiale. Nella voce "domiciliazione" inseriamo tutti i dati relativi alla banca in cui la cambiale potrà essere pagata, nella voce "debitore" invece inseriamo il nome, il cognome, la via e la città di residenza, il CAP e infine il C.F. dell'emittente della cambiale, ovvero il debitore.
    Fatto ciò, per far si che la cambiale sia esecutiva, il debitore dovrà firmare il titolo di credito nello spazio destinato alla firma dell'emittente.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di VinxBusiness

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldi Online

FTSEMib positivo, nonostante il nervosismo delle banche

FTSEMib positivo, nonostante il nervosismo delle banche

In calo di quasi un punto percentuale il Monte dei Paschi di Siena. Tra le società a media capitalizzazione spicca la performance registrata da Fincantieri Continua »

da

Soldi e Lavoro

Pensione, dal 2016 si lavorerà 4 mesi in più

Pensione, dal 2016 si lavorerà 4 mesi in più

Tra il 2016 e il 2018 gli uomini andranno in pensione di vecchiaia a 66 anni e sette mesi. L'Inps chiarisce quanto disposto dal ministero dell'Economia Continua »