NAVIGA IL SITO
Home » guide » Banche e Poste » Come spostare denaro da PayPal a Postepay

Come spostare denaro da PayPal a Postepay

di Carlo Sala

Il conto PayPal può essere utilizzato anche per ricaricare la carta di credito PostePay fornita dalle Poste italiane. Una volta entrati nel sito www.paypal.it o www.paypal.com ed effettuato l’accesso al proprio conto tramite e-mail e password occorre cliccare sulla voce “Preleva”. Di fronte alle due alternative – “Trasferisci denaro sulla carta” e “Trasferisci denaro sul conto bancario" – che verranno così messe a disposizione, occorre, ovviamente, scegliere “Trasferisci denaro sulla carta” e indicare l’importo che si vuole trasferire.

LEGGI ANCHE: Come funziona il conto Paypal

Se si trasferisce denaro per la prima volta sulla carta PostePay, la carta stessa andrà associata al conto cliccando il comando “Aggiungi carta”, che uscirà in automatico e altrettanto in automatico proporrà la scelta tra Visa/PostePay e carta prepagata PayPal (scegliete ovviamente la prima, se volete associare una PostePay). Una volta che la carta PostePay sia stata registrata sul conto PayPal il sito ricorderà automaticamente i dati e quindi ogni volta che si intende muovere somme su PostePay basterà semplicemente scegliere “Trasferisci denaro su carta” e indicare l’ammontare da trasferire. Se sul conto sono state registrate più carte – la prepagata PayPal e PostePay – occorre fare bene attenzione, ogni volta che si ricarica una carta, e scegliere esattamente su quale carta si vuole spostare denaro.

Il trasferimento su PostePay sarà effettivo entro 5-7 giorni lavorativi e avverrà gratuitamente per importi dai 100 euro in su e al costo di 1 euro per importi inferiori (se quindi si vogliono trasferire per esempio 80 euro, occorre effettuare un trasferimento di 81 euro, perché il costo del trasferimento viene automaticamente detratto dall’importo trasferito).

Il trasferimento dal conto PayPal alla carta PostePay funziona con tutte le carte PostePay tranne una: PostePay Gift.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
TUTTI GLI ARTICOLI SU: conto paypal , carta postepay
da

Soldi Online

FTSEMib: chiusura in lieve rosso (ma quasi sui minimi)

FTSEMib: chiusura in lieve rosso (ma quasi sui minimi)

Seduta in lieve ribasso per il principale indice di Piazza Affari e le borse del Vecchio Continente. A Milano occhi ancora puntati sulle banche. Tra i singoli titoli bene Saipem e Tenaris Continua

da

Soldi e Lavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »