NAVIGA IL SITO
Home » esperto risponde » Investimento sicuro » Vivere di rendita, quando è meglio rimandare

Vivere di rendita, quando è meglio rimandare

Fossi in lei rimarrei al lavoro ancora qualche anno o, con molta probabilità, si dovrà preparare ad adeguare il proprio tenore di vita.

di Lucio Sgarabotto 3 ott 2011 - ore 11:53
Domanda - Luca, 47 anni, lascia il lavoro. Reddito da affitti di circa 1.300 euro netti al mese, casa di proprietà, conta di stare entro 25 mila euro all’anno di spese (che cresceranno in linea con l’inflazione), di poter progressivamente consumare parte del suo patrimonio di mezzo milione di euro, di fruire, dai 65 anni di età, di una pensione di 600/700 euro al mese (attuali e indicizzati a inflazione), di poter fare fruttare il proprio portafoglio al 4% con un’inflazione del 2%.

Secondo voi ce la potrei fare o avrei difficoltà ? grazie e saluti.
 
Risposta - Con molta fortuna ce la potrebbe fare. I suoi punti deboli sono:

1)  l'affitto, che deve ricevere tutti i mesi fino alla fine della sua esistenza (se per qualsiasi motivo questo venisse a mancare la situazione si farebbe difficile);
2) la mancata considerazione tra le spese dei probabili lavori di mantenimento degli immobili (ne possiede 2);
3)  il rendimento richiesto dal patrimonio finanziario: dall'anno prossimo, con la tassazione al 20%, il rendimento lordo dei suoi investimenti dovrà essere almeno del 5% annuo tutti gli anni (tre punti più dell'inflazione), difficile da ottenere se non con discreti rischi e grande attenzione all'asset allocation e agli strumenti da inserire in portafoglio;
4) la data e l'ammontare della pensione: non sarei così sicuro che tra 17 anni si possa andare in pensione di anzianità a 65 anni, né che l'importo della rendita rimanga quello oggi previsto (la crisi economica comporterà provvedimenti peggiorativi anche in quel senso).

Fossi in lei rimarrei al lavoro ancora qualche anno o, con molta probabilità, si dovrà preparare ad adeguare il proprio tenore di vita.


Per approfondimenti:

Vivere di rendita finanziaria

Adesso basta. Lasciare il lavoro e cambiare vita

Vivere di rendita è possibile. Ecco come fare


Cordiali saluti.
Lucio Sgarabotto
Vai alla pagina degli Esperti
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
TUTTI GLI ARTICOLI SU: vivere di rendita
da

Soldi Online

FTSEMib, la chiusura è positiva (ma che volatilità!)

FTSEMib, la chiusura è positiva (ma che volatilità!)

Giornata sulle montagne russe per i bancari, influenzati dall’andamento estremamente volatile di Deutsche Bank a Francoforte, Chiusura in forte rialzo per STM Continua »

da

Soldi e Lavoro

TFR, Trattamento di Fine Rapporto: la guida completa

TFR, Trattamento di Fine Rapporto: la guida completa

Il TFR: cos'è, come si calcola, come si destina (azienda o fondo?), come si chiede un'anticipazione, come viene liquidato e tassato, chi lo gestisce e cosa succede se l'azienda fallisce Continua »