NAVIGA IL SITO
Home » esperto risponde » Investimento sicuro » Come investire 40mila euro: depositi bancari ed Etf

Come investire 40mila euro: depositi bancari ed Etf

Ampia offerta delle banche per impieghi a breve, e l’alternativa di nuovo Etf...

di Lucio Sgarabotto 18 mar 2013 - ore 10:40
DOMANDA - Ho circa 40 mila euro da investire, vorrei vincolarli su un deposito che mi rendesse un buon tasso annuale, oppure "parcheggiarli" da qualche parte facendoli rendere qualcosa. Accetto consigli ed aiuti in merito.

Grazie

RISPOSTA - Visto che tutte le banche di liquidità ne hanno bisogno la scelta per impiegare i risparmi a breve è più che ampia. Tutti i depositi vanno bene in quanto le garanzie sono le stesse: in caso di fallimento di una singola banca la protezione è fornita dal fondo di garanzia, nel caso sia l’intero sistema ad avere problemi non c’è protezione che tenga. (LEGGI ANCHE: Conti deposito, per farsi un’idea)

Come alternativa, con rendimenti ridotti rispetto a molti depositi, con qualche costo in più ma anche con tassazione ridotta al 12,50% e libero da vincoli, le prospetto l’ETF da poco quotato su Borsa Italiana (ISIN: FR0011360676) e che investe sui BOT semestrali emessi dallo stato italiano. (LEGGI ANCHE: Etf anche per investitori prudenti)

Per darle ulteriori alternative bisognerebbe saperne un po’ di più sulla composizione dei suoi investimenti e sulle sue esigenze.

Cordialmente
Lucio Sgarabotto
Vai alla pagina degli Esperti

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

Soldi Online

Nei prossimi 5 anni? Una crescita globale stabile

Nei prossimi 5 anni? Una crescita globale stabile

Se si analizzano i trend che dovrebbero guidare l’economia globale nei prossimi anni lo scenario più probabile per il prossimo futuro è quello di una crescita globale stabile Continua

da

Soldi e Lavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »