NAVIGA IL SITO
Home » esperto risponde » Investimento sicuro » 10.000 euro da investire in borsa: come fare?

10.000 euro da investire in borsa: come fare?

Per la necessaria divisione del rischio il valore di 10.000 euro appare insufficiente

di Alfonso Scarano 19 giu 2013 - ore 12:09
Gent.mo sig. Scarano,
Vorrei destinare una parte dei miei risparmi (10.000 euro) a piccoli investimenti in borsa. Noto, però, che all’interno dello stesso settore, ci sono azioni che volano e altre che rimangono al palo. Ad esempio nel settore delle energie alternative.

Mi chiedo, come faccio a capire come e' suddiviso il capitale aziendale, quanto flottante gira sul mercato o cosa spinge i fondi a buttarsi su quel titolo piuttosto che un altro? Ci sono siti che fanno analisi complete delle varie aziende? Come faccio a capirci qualcosa senza andare solo con la fortuna?  Sono un piccolo cassiere di banca e prima di muovermi vorrei capire dove metto i piedi!

Grazie fin d'ora per i suoi preziosi consigli
Cordiali saluti


RISPOSTA - Il mondo della borsa è un mare di pesci rossi e squali, le vie di mezzo sono difficili.
La valutazione di impresa è solo un elemento per una valutazione del corretto prezzo del titolo. Comunque per la necessaria divisione del rischio tra diversi titoli il valore di 10.000 euro destinabili all'azionario appare insufficiente.

LEGGI ANCHE: Investire in borsa non è come “giocare al lotto”

Cordialmente
Alfonso Scarano
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
TUTTI GLI ARTICOLI SU: investire in borsa
da

Soldi Online

OPA a 38 euro su YOOX Net-A-Porter

OPA a 38 euro su YOOX Net-A-Porter

L'offerta sarà lanciata da Compagnie Financière Richemont riguarderà 68.463.120 azioni, corrispondenti al 75,03% del capitale ordinario. Obiettivo delisting Continua

da

Soldi e Lavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »